Fedi nuziali artigianali, personalizzate e inimitabili

Buongiorno a tutte, eccomi ancora qui nel mondo del wedding a parlarvi di nuove tendenze che si stanno diffondendo, per rendere speciale il vostro giorno più bello.

Oggi voglio parlarvi delle fedi nuziali, quei preziosi anelli che custodiranno per tutta la vita il vostro amore e che simboleggeranno la vostra unione. Anelli preziosi, non solo per il loro valore materiale (sono sempre in oro), ma soprattutto per il grande valore simbolico che racchiudono.

Se, fino poco tempo fa, i futuri sposi tendevano a recarsi in una oreficeria (talvolta di fiducia, talvolta scelta con cura per l’occasione) e scegliere tra le proposte a disposizione, oggi la nuova tendenza è quella di far realizzare delle fedi uniche ed inimitabili da designer e artigiani orafi. Gli sposi possono così scegliere ogni particolare dell’anello: dai materiali alla tipologia, dalla bombatura alla larghezza, dallo spessore agli inserti. Tutto secondo i propri gusti. C’è chi sceglie di incastonare diamanti e lasciti di famiglia, chi preferisce optare per anelli lineari e semplici, chi vuole far incidere una frase importante per entrambi gli innamorati. Poi ci sono coloro che decidono di far creare due fedi uguali ma con piccole caratteristiche differenti, che permettono di renderne una più femminile e l’altra più maschile.

Insomma ce n’è per ogni gusto e, soprattutto, far realizzare anelli nuziali artigianali permetterà ai futuri sposi di non accontentarsi di ciò che propone il mercato. Al contrario potranno avere al dito un simbolo del loro amore, pensato e creato ad hoc per loro e con loro.

Il risultato saranno fedi nuziali artigianali, personalizzate e inimitabili, che simboleggeranno per sempre un amore e un’unione unici ed incomparabili.

fedi nuziali

Fedi nuziali Cenzi Claudio – foto da www.cenziclaudio.com/fedi-nuziali

Alla prossima!

Martina

Tendenze moda per la sposa 2014: lo stile vintage

Buongiorno a tutte, future spose, neo sposine e appassionate di wedding!

Prima di tutto mi presento… sono Martina, ho 25 anni e sono un’amante della moda e del mondo del wedding planning, un mondo che permette ad ognuno di noi di vivere una favola per un giorno, quella favola che incorona l’amore tra due persone.

Da oggi vi terrò compagnia parlandovi di matrimonio e moda sposa: tendenze, usi, tradizioni, curiosità e novità sul tema. Se avrete domande, consigli e richieste sarò ben lieta di rispondervi ed esaudirle!

E adesso…cominciamo!

L’abito è sicuramente uno di quei dettagli del matrimonio a cui la sposa tiene maggiormente. Deve sentirlo suo, rispecchiare la sua personalità e farla sentire bellissima. Ma quali saranno le tendenze moda per la sposa 2014?

Quest’anno lo stile vintage sta sempre più spopolando. Borse, gonne, occhiali, cappotti e giacche prendono forme, tessuti e colori di ispirazione passata. La

classicità si mischia alla modernità. Il bon ton diventa protagonista sulle passerelle e tra le vie cittadine. Se durante questo autunno-inverno 2013-2014 il vintage si rifà alla moda anni ’50-’60, per la sposa 2014 l’ispirazione sarà molto più ampia e varia: dagli anni ’40, ’50 e ’60 agli anni ’20, del Grande Gatsby, tornando indietro fino alla Belle époque.

Se vorrete acquistare un abito da sposa ispirato allo stile vintage anni ’20 vi troverete di fronte a vestiti dai tessuti leggeri, dotati di gonne scivolanti, poco vaporose e senza strascico. Pizzo, perline e decorazioni che danno luminosità al corpetto, sempre più dotato di spalline.

Abito da sposa

Abito da sposa vintage – Sassy Holford

Photo from www.thedress.it

Se invece adorate lo stile bon ton alla Audrey Hepburn, potrete optare per un abito da sposa elegante e raffinato, semplice ma con dettagli importanti, con gonna liscia e leggermente vaporosa.

Pronovias Ontario

Pronovias Ontario elegante e raffinato

Photo from www.pronovias.it

Il pizzo, anche per la sposa 2014, farà da padrone.L’abito in stile Grace Kelly (talvolta rivisitato, come fa Pronovias), ricco di prezioso pizzo, potrà essere un’idea per tutte coloro che hanno visto in lei un’icona di stile e che hanno amato la raffinatezza riproposta da Kate Middleton.

Abito sposa pizzo

Abito da sposa con pizzo Maldivus by Rosa Clarà 2014

Photo from www.thedress.it

Voi cosa ne pensate? Amate lo stile vintage per la sposa o preferite un abito moderno? Oppure il vostro sogno sarà un abito principesco per un matrimonio da favola? Parleremo anche di questo! Continuate  a seguirci!

Alla prossima!

 

Il ricevimento: quale abito?

Care spose, avete scelto il vestito dei vostri sogni da indossare durante la cerimonia e adesso dovete decidere se tenerlo per tutta la giornata o cambiarvi e indossare un abito per il ricevimento diverso.

La scelta dell’ abito per il ricevimento è un argomento molto dibattuto tra esperti, come tra amiche. Ecco alcuni consigli.

L’abito nuziale è sicuramente la preferenza di spose ancorate alla tradizione e desiderose di affermare simbolicamente l’atmosfera onirica di quel giorno, attraverso la scelta di un unico, importante abito.

Esiste però anche la sposa che intende dare eguale importanza a cerimonia e ricevimento, scegliendo per ciascun momento un vestito dedicato. In questo caso, la scelta dell’abito rigorosamente lungo, può cadere su due distinte varianti stilistiche.

Ricevimento romantico

ricevimento in bianco

La sposa più tradizionale si può affidare ai colori del bianco, del crema e del nude, per l’ abito per il ricevimento. Esprimerà un forte richiamo al suo ruolo e all’importanza del giorno. In questo caso, un’oculata scelta di gioielli e accessori colorati e sbarazzini è in grado di enfatizzare l’importanza dell’abito e, al contempo, di conferirgli una propria valenza distintiva, nonostante il colore tipico.

Ricevimento spumeggiante

Ricevimento frizzante

Il colore, anche nelle sue sfumature più intense, sarà la scelta di caratteri più frizzanti ed entusiasti, che decidono di spezzare con audacia i vari momenti della giornata.  Se scegliete la forza espressa dal colore per l’ abito per il ricevimento, è importante non esagerare nella scelta degli accessori, prediligendo semplici argento o oro, a seconda del colore del vestito.

Glia abiti e gli accessori sposa proposti sono tratti dal sito www.stylight.it

Colore: Blu tiffany bride!

Care spose, il colore dell’estate è senza dubbio il blu tiffany, allegro, eccentrico, romantico e quindi perfetto per il tuo matrimonio. Reso celebre dalla rinomata gioielleria Tiffany & Co.

Questo colore sta spopolando ed è perfetto per ogni decorazione dal vestito al ricevimento nuziale, darà un tocco brillante e principesco allo stesso tempo.

L’abito bianco sarà ancora più bello se cordinato aggiungendo dettagli color tiffany nell’ abito dello sposo, nel bouquet, nelle scarpe, sulle unghie e un nastrino nei capelli. Ecco una foto di my wedding bouquet e  weddbook.

weddinbouquet

wedding-at-tiffany39s

 

Anche la sala del ricevimento puo’ essere decorata con dettagli di questo colore e cosi anche la torta, i confetti, bomboniere, la macchina. Ecco una foto di lambandblonde.

tiffany-blue-orchid-wedding-cake via oodora.com

Potere anche richiedere agli invitati un dress code con un dettaglio di questo particolare colore blu.

Infine perché non indossare anche un gioiello della bellissima gioielleria Tiffany&co.

Se vi piace il tema fatevi aiutare dalle nostre wedding planner.

Unghie and bridedress!!

Care spose, essere curate nei minimi particolari al giorno delle vostre nozze è molto importante poi l’attenzione sarà puntata tutta su di voi, quindi mai dimenticarsi delle unghie!

La nail art affonda le sue radici nell’antichità dal desiderio di accentuare la diversità tra i sessi, fino a diventare oggi un’abitudine culturale.

Potrete decorare le vostre unghie, scegliendo tra una quantità immensa di stili e misure.
Sia che tu sia romantica, o eccentrica o rock loro non ti deluderanno.

Ecco alcuni esempi di unghie molto belli di beautyandnail da accostare al tuo bellissimo abito da sposa o più eccentriche da proporre alle damigelle.

nail-art-bianca-e-nera-fiori-2deco-208-2

Se vuoi fare qualcosa di diverso potresti invitare tutte le amiche a casa tua, comprare  i kit per la nail art e divertirvi provando a ricreare qualche decoro che vi piace sulle vostre unghie, così da mettere alla prova la vostra manualità.

images-9

Guarda in internet tutte le proposte dei nail art e scegli il colore, lo stile e il designo e divertiti!.

Curiosando su Zalando

Care spose, tutte voi credo abbiate sentito parlare di Zalando.it.

calzature

Il sito offre diversi capi di abbigliamento e sopratutto scarpe.

Se ancora non lo avete visitato ve lo consiglio in quanto si trovano tantissimi modelli di scarpe da sposa a prezzi concorrenziali, sul sito si può impostare: un range di prezzo in cui strare, il numero, il colore e se volete anche la marca.

Ce ne sono per tutti i gusti, dal tacco altissimo a quello basso.

scarpe-zalando

Vestiti da sposa non ne ho trovati ma in compenso ci sono vari modelli di abiti da cerimonia, senza spendere cifre eccessive le damigelle potrebbero coordinarsi!

abiti da cerimonia

Vi sono anche modelli da uomo nel caso voleste consigliarlo anche agli amici dello sposo.

ST122M00F-102@1.1 copia

La spedizione è gratuita e inoltre nel caso cambiaste idea il reso è semplice anch’esso gratuito.

Andate a curiosare anche voi e buono shopping!!

The best lacy dress! Abiti di pizzo

Pochi giorni fa si è sposata Valeria Marini e devo ammettere che il suo abito a mio parere aveva uno stile e un gusto eccezionale.

Era un abito di pizzo lungo realizzato dallo stilista Ermanno Scervino.

Vi mostro un po’ degli abiti da sposa che ho scovato e ritengo essere stupendi, tutti caratterizzati dal pizzo.

Questo è il mio abito preferito della collezione 2013 Rosa Clara, romantico ed elegante.

Ecco invece la proposta per una sposa eterea e creativa della collezione 2013 Pronovias-Manuel Mota.

Le spose con abiti di pizzo Novia d’Art sono principesche.

Infine un candido abito di Anna Ceruti.

Queste sono solo alcune idee per trovare l’abito dei tuoi sogni.

Per fare la tua scelta rivolgiti ai nostri atelier.

 

Il tacco di Cenerentola e la sposa!

Care spose, oggi affrontiamo il bellissimo e temuto tema ”scarpe col tacco”!!.

Ci sono milioni di scarpe da sposa stupende, ma il problema rimane sempre e solo uno: riusciro a stare tutto il giorno con al piede il mio magico tacco??.

E’ meglio forse non rischiare di non godersi la giornata per il male ai piedi.

Passiamo in rassegna tutti i possibili modi per ovviare al problema del mal di piedi che potrebbe venire portando i tacchi per tutta la durata del vostro matrimonio.

Se poco vi importa dell’altezza ovviamente potete usare un tacco appena accennato a patto che non rovini il vestito.

Ecco la mia proposta dalla collezzione 2013 di Jimmy Choo.

Se non volete rinunciare al tacco classico vertiginoso, senza, o con pochi cm di plateau rispetto all’altezza del tacco, vi consiglio di portare sempre con voi una ballerina o una scarpa bassa da cambiare al momento opportuno!

Ecco una bellissima Christian Louboutin.

L’ideale però se avete un abito lungo che copre i piedi sarebbero scarpe bianche con la zeppa e vi assicuro per esperienza che vi godrete la vostra giornata senza il minimo inconveniente.

Sono stata su modelli classici, ma se avete un abito classico è anche bello aggiungerci un tocco di eccentricità moderatà!.

Ecco un modello classico, ma con dettagli super alla moda di Charlotte olympia .

Rivolgetevi ai nostri atelier.

La moda sposa è retrò per un matrimonio anni 20′!!

Care spose, ieri sera sono andata al cinema a vedere ”the great Gatsby”, un bellissimo film dalle atmosfere intriganti degli anni 20′.

La storia ruota su un amore controverso e la parola amore mi ha fatto pensare ovviamente al matrimonio.

Il film ha delle ambientazioni veramente fantastiche e il protagonista dà feste sfrenate quindi perchè non far diventare gli anni 20′ il fil rouge del vostro wedding??!

Dopo gli anni della guerra, la società vive negli anni 20′ in condizioni di benessere e ottimismo.

Libertà e speranza sono le parole chiave del decennio che verra chiamato ruggente e così deve essere il vostro matrimonio.

Inoltre il look nel matrimonio anni 20′ è stato ripreso da moltimissimi stilisti famosi in questo 2013 quindi sarete veramente alla moda.

Ecco alcuni consigli sul dress code:

gli abiti del matrimonio anni 20 sono semplici per lasciare più libertà possibile nel muoversi, le linee sono diritte, la vita è bassa e i tessuti molto morbidi e velati come chiffon, tulle, organza e seta abbelliti con perline e frange.

Vi propongo un abito della collezzione 2013 di Yolan Cris.

Potete raccogliere i vostri capelli oppure cogliere l’ occasione per fare un bel taglio corto.

Come tocco di originalità potete usare le famose cloche.

Per il trucco il must è rossetto rosso fuoco e mascara più che potete.

 

Il mio abito da sposa vale per quattro!! 4 abiti in uno

Care spose oggi ci occupiamo del vestito.

Io personalmente sono appassionata del classico abito di Cenerentola: gonna ampia, corpetto a cuore e qualche strass, accompagnato da un’acconciatura raccolta e un cerchietto brillante.

Anche gli abiti a sirena, a impero o che cadono romantici sono molto belli, ma oggi volevo proporvi un’idea particolare.

Sono certa che quando mi sposerò (incrociando le dita!!) amerò girare per la chiesa e per la sala da pranzo col mio sfarzoso abito da sposa, ma una volta arrivata la sera dopo il ballo di apertura mi chiedo se riuscirò a divertirmi con tutta quella immensa gonna che va da una parte all’altra calpestata involontariamente da tutti.

Ecco perchè mi chiedevo: sarà possibile avere un vestito con uno scollo a cuore che prosegue sotto l’ immensa gonna.

In pratica intendo un vestito diviso in due pezzi: un semplice tubino bianco con scollo a cuore a cui si possa agganciare la gonna di Cenerentola!

Purtroppo la mia ricerca è stata un buco nell’acqua non avendo trovato abiti di questo tipo; se vi capiterà di cercare e trovare qualcosa di simile mi raccomando fatemi sapere!!!.

In compenso ho trovato un’ idea originale della stilista Jenny Yoo, infatti i suoi splendidi abiti possono avere fino a quattro combinazioni diverse, sono veri e propri abiti trasformer!! In pratica 4 abiti in uno